SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Dall’inaugurazione, prima dell’inizio della partita, dell’Area Hospitality, struttura sita proprio sotto la tribuna e studiata per accogliere tutti gli abbonati e i possessori dei biglietti di tribuna centrale, al gol di Salgado che aveva gettato nello sconforto l’ambiente rossoblu; dal pronti, via al ritorno in riva all’Adriatico di Gianluca Zanetti, ora al Foggia e accolto in maniera calorosa dal suo ex pubblico.
Dalla reazione, sterile, degli uomini di Calori allo svantaggio, a una gara maschia e agonisticamente valida sino alla fine. Dalle parate di Consigli al gol del pareggio, a dir poco insperato, di Pietro Varriale, difensore goleador. Da un Riviera animato da almeno 5.000 entusiasti, da una parte e dall’altra, spettatori, alle scaramucce finali tra i sostenitori pugliesi e le forze dell’ordine, nel piazzale della Sud, per fortuna senza gravi conseguenze.
Il pomeriggio del Riviera delle Palme dentro gli scatti di Peppino Troiani. Ampia Fotogallery.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.720 volte, 1 oggi)