SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nessuna squadra a punteggio pieno dopo due giornate nel girone F di serie D, a dimostrazione di un torneo equilibrato, almeno in queste battute iniziali. Ben otto formazioni sono appaiate in cima alla classifica, a quota 4 punti. Fanalini di coda, ancora a bocca asciutta, Penne e Cattolica, sconfitte rispettivamente da Fano (a domicilio) e Valle Del Giovenco. Gli abruzzesi, dopo il pari all’esordio, hanno subito trovato il passo da grande squadra, rifilando ai romagnoli tre reti.
Pareggi importanti e pieni di recriminazioni per Grottammare e Centobuchi. Quello colto dagli uomini di De Amicis vale doppio, perchè conseguito in casa dell’ambiziosa Cagliese. L’Avezzano passa a Penne, mentre si impongono Renato Curi e Tolentino, rispettivamente su Pergolese e Morro d’Oro. Divisione della posta per Maceratese e Sangiustese e Santegidiese e Montecchio.
Nel dettaglio riportiamo il quadro completo dei risultati maturati nel corso della seconda giornata del girone F di serie D. A seguire la classifica.
Cagliese-Centobuchi 1-1
Maceratese-Sangiustese 0-0
Penne-N. Avezzano 0-2
Valle del Giovenco-Cattolica 3-1
Renato Curi-Pergolese 3-1
Santegidiese-Montecchio 2-2
Tolentino-Morro d’Oro 2-1
Riccione-Fano 0-2
Verucchio-Grottammare 0-0
CLASSIFICA
Santegidiese 4, Renato Curi 4, Fano 4, N. Avezzano 4, Tolentino 4, Valle del Giovenco 4, Montecchio 4, Maceratese 4, Grottammare 2, Cagliese 2, Sangiustese 2, Verucchio 2, Pergolese 1, Riccione 1, Morro d’Oro 1, Centobuchi 1, Penne 0, Cattolica 0.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 350 volte, 1 oggi)