Nuove condutture della rete fognaria in via Asiago: la giunta ha approvato il progetto esecutivo, ora due anni di lavoriCome anticipato, la giunta comunale ha approvato giovedì 21 settembre il progetto esecutivo per lavori alla rete fognaria nella zona del Comune: in viale De Gasperi (da via Abruzzi verso sud) e in via Toscana (da via Campania) verranno realizzate due condutture di acque bianche, che si ricongiungeranno poi nel nuovo collettore in via Asiago, dal quale un’unica conduttura ripartirà verso via Piemonte.
Una centrale di sollevamento dell’acqua verrà interrata nella zona sud-est del parco della scuola di via Asiago, onde consentire di riversare le acque raccolte nel torrente delle Fornaci, appunto sotto al dosso di via Piemonte. Il traffico stradale verrà interrotto per tratti di cento metri, come già avvenuto per altri lavori in passato.
I lavori partiranno non prima di tre mesi, per un importo complessivo di 690.680 euro Iva compresa, interamente coperti dall’Ato 5 – Marche Sud, che bandirà anche la gara per i lavori. L’Ato è inoltre titolare del progetto, che tuttavia è stato materialmente realizzato dai tecnici comunali, nell’ambito delle collaborazioni previste dalla legge: responsabile del procedimento è l’ing. Nicola Antolini, gli altri tecnici coinvolti sono l’ing. Cesare Buonfigli e il geom. Antonio Cameli.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 339 volte, 1 oggi)