MASSIGNANO – Dopo il successo della scorsa edizione, torna a Massignano l’iniziativa “Bio&Tipico in piazza”, organizzata per domenica 24 settembre dal Comune di Massignano in collaborazione con l’Assessorato alle Attività Produttive della Provincia di Ascoli Piceno.
Dalle 10 alle 20, nel centro storico, è prevista una Mostra mercato di prodotti biologici e tipici con percorso guidato del “Gusto Bio”, terrecotte, fischietti e le tradizionali frittelle di Massignano. Nel pomeriggio, spazio ai mestieri dal sapore antico: alle ore 16, presso la Piazza Garibaldi, aula didattica all’aperto dedicata al “lavoro del vasaio”; alle ore 16:30, appuntamento in centro storico dedicato a “La fabbriche de lu cordà” e cardatura della lana per chiudere alle 18, presso la Sala Consiliare, con “Lu Mulenà – dalla macinatura del grano alla pasta in tavola” con dimostrazioni, consigli ed assaggi.
Di particolare interesse sarà la tavola rotonda prevista alle ore 10,30 nella sala consiliare dal titolo “Grano, Farine, Pasta e Pastai”. Nei territori rurali, o più generalmente in quelli caratterizzati dalla presenza di produzioni tipiche o di qualità, le più frequenti strategie di sviluppo muovono dalla valorizzazione del territorio attraverso un’accentuazione del legame “territorio-produzioni alimentari”. Da ciò prende spunto l’incontro che, grazie alla presenza di esperti nazionali del settore, approfondirà le tematiche legate alla filiera della produzione agribiologica con particolare attenzione alla produzione di pasta (dal grano alla plastificazione, passando per lo stoccaggio e la molinatura) che nel territorio piceno può essere considerata un prodotto qualitativamente elevato, se vogliamo di nicchia, ma ad appannaggio di tutti. Basti ricordare i maccheroncini, l’innovativa pasta alla menta, quella biologica.
 “Bio&Tipico in piazza” sarà l’anteprima di un appuntamento nazionale dedicato all’agricoltura biologica, la “Biodomenica – festa dell’ambiente, della salute, dell’alimentazione e del gusto”, previsto per domenica 1 ottobre in tutta Italia.
 Tavola Rotonda “Grano, Farine, Paste e Pastai” – ore 10,30, Sala Consiliare
SALUTI:
Marino Mecozzi, Sindaco del Comune di Massignano
Elio Basili, Assessore al Turismo, Attività Produttive ed Agricoltura
INTERVENTI
Enio Gibellieri, Presidente della Camera di Commercio di Ascoli Piceno
Vincenzo Vizioli, Vice-Presidente nazionale di AIAB (Ass. Italiana Agricoltura Biologica)
Luigino Quarchioni, Presidente Legambiente Marche
Giuseppe Mannocchi, Presidente del Consorzio Agrario Piceno
Regina Nardinocchi, Soc.Coop.Agr. VINEA
Giovan Battista Marilungo,Azienda La Pasta di Campofilone di I.Maroni e Marilungo snc
Luana Cipriani, produttrice di grano duro – Monte Giorgio
Interverranno anche rappresentanti dell’Antico Pastificio Umbro e del Molino Agostini di Montefiore dell’Aso.

Conclusioni affidate all’Assessore provinciale Avelio Marini.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 246 volte, 1 oggi)