SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Dopo due anni dalla redazione del progetto e dopo almeno cinque anni di proteste e di trattative, via Tronto verrà finalmente riqualificata. La via si trova nella zona di Porto d’Ascoli centro, è parallela a via Mare e incrocia via Foglia da est. Dopo i lavori la lunghezza di via Tronto aumenterà di circa 100 metri verso ovest, raggiungendo la perpendicolare via Velino. L’operazione permetterà sicuramente di decongestionare il traffico proprio in via Velino, che nelle ore di punta rappresenta ormai l’arteria alternativa alla ss16 e che si intasa soprattutto durante la giornata di sabato, quando si tiene il mercato in via Mattei.

La “nuova” via Tronto avrà un marciapiede, sarà a doppio senso di circolazione e avrà dei parcheggi. Sul lato già esistente verranno realizzate delle aree verdi attrezzate al posto degli orti che ci sono ora. Non è stato necessario espropriare questi orti, che sono di proprietà dell’imprenditore che sta realizzando un supermarket in corrispondenza dell’incrocio fra via Foglia e via Tronto. L’esproprio sarà invece necessario per acquisire il terreno su cui si svilupperà il prosieguo di via Tronto, terreno questo di proprietà di un altro privato. La spesa che dovrà sostenere il Comune per questo esproprio andrà dalle 100.000 alle 150.000 euro e andrà ad aggiungersi ai 190.000 necessari per la riqualificazione di via Tronto.

Il vicesindaco Antimo Di Francesco e l’assessore ai lavori pubblici Giancarlo Vesperini hanno spiegato che l’intervento verrà inserito nel programma triennale delle opere pubbliche e i fondi necessari verranno stanziati nel bilancio di previsione 2007. «Voglio ringraziare il presidente del comitato di quartiere Porto d’Ascoli centro, Giorgio Panichi, – ha affermato il vicesindaco – perché in questi anni è stato sempre presente e attivo nelle trattative». Questo progetto, sottolinea Di Francesco, contribuirà a migliorare una zona di Porto d’Ascoli finora penalizzata e permetterà una migliore qualità della vita per i residenti.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 447 volte, 1 oggi)