GROTTAMMARE – Quale e sarà il futuro del Parco I° Maggio? Dopo la sua realizzazione, nell’area di zona Ascolani, l’amministrazione comunale sta pensando di definirne, assieme alla cittadinanza, i criteri di gestione.
Per questo motivo, domani, martedì 19 settembre, si svolgerà, presso il Centro Sociale Ischia I, un incontro con i cittadini, relativo proprio alla gestione dell’area (inizio previsto per le ore 21:15). Il tutto nell’ambito del processo Grottammare Partecipativa (nel corso della scorsa edizione proprio la sistemazione definitiva del Parco I° Maggio fu votato, dai residenti della zona, come seconda urgenza di intervento. L’obiettivo è quello di migliorare la fruibilità del Parco da parte di tutti i cittadini, e in questa occasione verranno raccolte aspettative e consigli.
Il parco è una delle aree verdi attrezzate più grandi della Riviera delle palme: si estende per 11.000 metri quadrati ed al suo interno, proprio perché collocato nel cuore di un area fortemente urbanizzata, è stato privilegiato l’inserimento di elementi naturali per tentare di realizzare un pezzo di bosco urbano. Da non dimenticare, inoltre, che esso sorge all’interno di un’area industriale dimessa dell’Italiana Petroli, oggetto di un accordo di programma pubblico-privato per la sua riqualificazione.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 276 volte, 1 oggi)