GROTTAMMARE – Nell’ambito degli incontri di democrazia partecipativa martedì 19 settembre a partire dalle 21.15 si discuterà della sistemazione definitiva e delle modalità di gestione del Parco I Maggio, con lo scopo di migliorarne la fruibilità.

L’invito è rivolto sia ai residenti del quartieri su cui insiste il parco che a tutta la cittadinanza. Nelll’ambito del bilancio partecipativo 2006 il problema del Parco è stato uno dei punti più votati e di maggiore importanza per la popolazione.

Il parco è una delle aree verdi attrezzate più grandi della Riviera delle palme: si estende per 11.000 metri quadrati ed al suo interno si è voluto ricreare una piccola parte di ‘bosco urbano’. L’area limitrofa al parco fa parte della superficie industriale dismessa dell’Italiana Petroli, oggetto di un accordo di programma pubblico-privato per la sua riqualificazione.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 211 volte, 1 oggi)