SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Samb domenica prossima tornerà allo stadio Guido Biondi di Lanciano a distanza di quasi due anni; l’ultima volta era l’8 dicembre 2004, con la squadra di Ballardini che pareggiò 1-1 al cospetto di quella guidata da mister Pellegrino – tra i frentani figurava quel Chessari che oggi alla Samb fa il secondo a Consigli. Al gol dell’ex “Cobra” Andrea Soncin rispose l’italo-argentino Jonathan Vidallè, l’anno scorso al Gela e trasferitosi giusto la settimana scorsa in Abruzzo. Sarà, insieme a Marco Angeletti, uno degli ex della gara.
Più in generale è curioso constatatre come i rossoneri, al nono anno di serie C, non abbiano mai vinto fra le mura amiche contro i marchigiani: nei cinque precedenti maturati quattro volte è uscito il segno X, una volta, nel lontano torneo di C edizione 1947-48, il 2, con successo marchigiano per 3 a 2 grazie alle reti di Zazzaretta, Ferrari e Salvioni.
Gli abruzzesi, che giusto nel mese di agosto hanno visto il passaggio di testimone tra la famiglia Angeletti e quel Paolo Di Stanislao che un anno fa sembrava sul punto di entrare a far parte dello staff dirigenziale della Samb targata Mastellarini, tanto da fargli dichiarare, dopo la gara dei rossoblu contro lo Spezia (3-1 per i liguri), «diventerò socio di minoranza», hanno affidato la squadra all’ex difensore di Ancona e Perugia Andrea Camplone. Obiettivo? Conquistare la sesta salvezza consecutiva.
Molto rinnovato l’organico, con ben 20 volti nuovi, in gran parte giovanissimi, dei 26 giocatori a disposizione del tecnico rossonero. Sono comunque arrivati calciatori del calibro di Colussi (Cittadella), Triuzzi (Pescara) e Pagliarini (Viterbese). Dopo l’esordio vincente, di misura, con il San Marino, i frentani hanno ceduto sul campo della Cavese. Contro la Samb gli uomini di Camplone cercheranno il riscatto.
Nel dettaglio riportiamo il quadro completo dei precedenti tra Lanciano e Samb in Abruzzo, unitamente al tabellino dell’ultimo incontro.
1940-41 Serie C-F Lanciano-Samb *
1947-48 Serie C-Lega Centro Q Lanciano-Samb 2-3
1990-91 Serie C2-C Lanciano-Samb 1-1
2002-03 Serie C1-B Lanciano-Samb 1-1
2003-04 Serie C1-B Lanciano-Samb 1-1
2004-05 Serie C1-B Lanciano-Samb 1-1
* tutti i risultati di questa stagione vennero annullati per il ritiro della Samb dal campionato
8 dicembre 2004, Lanciano-Samb 1-1, 14a di andata
LANCIANO: Cano, Lolli, Cavola, Finetti (86° Masini), Bussi, Movilli, Cini, Amita, Chigou (53° Moresi), Soncin, Cingolani. A disposizione: Chessari, Paruta, Gentilini, Tealdi, Rocco. Allenatore: Pellegrino.
SAMB: Spadavecchia, Taccucci, Colonnello, Amodio, Zanetti, Canini, Gutierrez (82° De Rosa), Cigarini, Vidallè, Bogliacino, Martini (78° Chiurato). A disposizione: Di Dio, Femiano, Irace, Cornali, Favaro. Allenatore: Ballardini.
Arbitro: Nicola Pierpaoli di Firenza.
Assistenti: Adamuccio e Forcignano.
Marcatori: 45° Soncin (L), 51° Vidallè (S).
Ammoniti: Movilli (L), Canini (S), Gutierrez (S), Bussi (L).
Espulsi: nessuno.
Spettatori: 1.664 paganti per un incasso pari a 19.987 euro; abbonati 1.156 per un rateo pari a 6.731,67 euro. Presenti 500 tifosi rossoblu.
Note: prima dell’inizio dell’incontro l’ex Soncin ha depositato sotto il settore occupato dai tifosi ospiti un mazzo di fiori in omaggio a Cioffi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 736 volte, 1 oggi)