GROTTAMMARE – Il 1° ottobre scadono i termini per comunicare, alla Regione Marche, le tariffe 2007 dei servizi erogati dalle strutture ricettive. Lo ricorda il Servizio Sviluppo economico ai titolari e/o gestori delle attività ricettive, nonché quelli degli stabilimenti balneari, ai sensi della L.R. n.12 del 20.01.1997.

Come prassi, la comunicazione deve essere fatta mediante inserimento dei dati nell’apposito sito web istituito dalla Regione Marche, all’indirizzo www.turismo.marche.it (programma “Istrice“). Coloro che non sono ancora in possesso della login e password necessaria per l’accesso al servizio informatizzato regionale possono rivolgersi al Servizio Promozione, Internazionalizzazione, turismo e Commercio della Regione Marche, nelle persone di: Bruna Rossini 071.8062131 bruna.rossini@regione.marche.it, Orietta Bontempi 071.8062230 orietta.bontempi@regione.marche.it, Luciano Lion 071.8062175 luciano.lion@regione.marche.it

E’ importante ricordare che la mancata comunicazione dei prezzi entro il termine suddetto comporterà la sanzione amministrativa da 250 a 750 euro.

Il Servizio turismo del Comune di Grottammare rende noto, inoltre, che recentemente è stato pubblicato dalla Regione Marche un bando per la concessione di contributi una tantum in conto interesse alle imprese turistiche. L’obiettivo è quello di sostenere interventi di riqualificazione delle strutture ricettive operanti nel territorio regionale. La scadenza per la presentazione delle domande è fissata al 2 ottobre.

Gli interventi ammissibili al contributo sono riferibili a opere di ristrutturazione, ampliamento costruzione ex novo, compreso l’acquisto dell’area, ammodernamento, manutenzioni straordinarie, lavori di adeguamento alle normative di sicurezza e sull’accessibilità realizzate (e documentabili) da piccole e medie imprese (ma anche consorzi di queste), intese come strutture ricettive alberghiere, campeggi e villaggi turistici, country house, stabilimenti balneari. Per informazioni, Regione Marche – Servizio Promozione, Internazionalizzazione, Turismo e Commercio.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 248 volte, 1 oggi)