SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Domenica 10 settembre alle ore 11:30 si terrà la prima riunione autunnale del Movimento cittadino per il partito democratico. L’incontro si terrà sulla barca “Palma”, che si trova presso il porto turistico all’imbocco del circolo nautico. Questi gli argomenti che verranno affrontati e discussi: la Città dei bambini, la restituzione dell’ex bambinopoli ai bambini, la cultura e il turismo, il recupero dell’ex mercatino del pesce, il funzionamento dell’Istituto Musicale Vivaldi, il progetto di riqualificazione del torrente Albula, i problemi del Paese Alto, il potenziamento dell’ospedale, il proseguimento del lungomare, l’università dei sapori e il piano regolatore. Inoltre, come afferma il presidente del movimento Tonino Armata, «d’accordo con il sindaco parleremo della messa in pratica dell’agibilità politica per favorire la partecipazione dei cittadini alle scelte dell’amministrazione».

Il Movimento è un gruppo esterno al consiglio comunale, che però ha appoggiato decisamente il centrosinistra e Gaspari nelle ultime elezioni amministrative. Sempre Tonino Armata afferma: «Dopo l’impossibilità di utilizzare il metodo delle primarie per la scelta del candidato sindaco nella nostra città, la nascita del Movimento cittadino per il partito democratico ha dato un nuovo impulso alla politica cittadina e aperto una nuova stagione d’ampliamento della democrazia.».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 413 volte, 1 oggi)