SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La ragione, alla fine, è prevalsa: i bambini al di sotto dei 12 anni potranno recarsi allo stadio liberamente. Sembrava cervellotica la decisione di imporreai bambini, infatti, ai bambini al di sotto dei 13 anni, che hanno l’ingresso gratuito allo stadio, il ritiro del biglietto per la gara entro il venerdì precedente le partite casalinghe. E difatto quest’oggi, presso la sede del Riviera delle Palme, erano in diversi a protestare contro questa decisione.

Genitori che volevano ritirare il proprio abbonamento, altri che protestavano perché non potevano, causa impegni di lavoro, recarsi il venerdì, assieme ai figli, a ritirare il biglietto gratuito. La protesta, che avevamo previsto non appena la società aveva comunicato l’originaria decisione, è valsa però a ricondurre tutto alla ragione: i bambini al di sotto dei 12 anni hanno l’ingresso libero allo stadio e possono presentarsi all’ingresso accompagnati dai genitori.

Decisione saggia e ovvia.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 993 volte, 1 oggi)