SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Quarta sfida nello spazio di nove giorni per la Samb di Alessandro Calori che nel tardo pomeriggio si è messa in viaggio per Gubbio. Ancora una volta l’allenatore rossoblu ha voluto portare con sé tutta la squadra, ad eccezione di Mattia Santoni e Perugini, fuori rosa, Consigli, che stasera a Forlì, con l’Under 21 di mister Casiraghi, affronterà l’Austria nel match di qualificazione agli Europei, e Massimiliano Carlini, influenzato.
Domani pomeriggio infatti, al Comunale – curiosità: si tratta della terza trasferta consecutiva in Umbria – Landaida e compagnia sfideranno la formazione di mister Cuttone, reduce dal successo in campionato, all’esordio, contro il Rovigo. La partita sarà valevole per la quarta giornata della Coppa Italia di C.
Oggi intanto, alla ripresa dopo un giorno di riposo, la banda Calori si è ritrovata sul terreno del Riviera delle Palme. Due ore scarse di lavoro prima della partenza per Gubbio. Il tecnico aretino ha provato quello che dovrebbe essere l’undici che domani pomeriggio vedremo all’opera contro i rossoblu umbri: Chessari in porta, linea difensiva con Michele Santoni e Tinazzi (fuori contro il Taranto perchè squalificato) a spingere sugli esterni, Landaida e Varriale in mezzo; a centrocampo insieme a Iovine, completamente ristabilito, agiranno i neoacquisti Loviso e Della Rocca; davanti spazio al tridente Olivieri-Morante-Desideri.
QUI TARANTO Nel pomeriggio ha ripreso ad allenarsi anche il Taranto, formazione che domenica prossima sarà al Riviera delle Palme e che, a differenza della Samb, potrà preparare la gara di campionato senza altre distrazioni, visto che gli uomini di Aldo Papagni, usciti dalla Tim Cup, “rientrerà” in gioco nella Coppa Italia di C solo a partire dalla seconda fase.
Leggermente acciaccato Deflorio (botta alla caviglia; ha saltato la ripresa), che domenica ha deciso la sfida casalinga contro il Ravenna, sta recuperando completamente Manuel Mancini, domenica scorsa in campo per una mezzoretta. Difficile invece che contro la Samb vedremo gli ultimi due acquisti Fabrizio Cammarata e Ciro Danucci, non ancora al meglio della condizione fisica. Contro la Samb tornerà a disposizione pure Ambrosi, che contro il Ravenna ha scontato la giornata di squalifica.
Il portiere degli ionici Tore Pinna intanto, in merito alla sfida in terra marchigiana ha detto: «A San Benedetto non sarà facile, così come non saranno impeganative tutte le partite fuori casa. Il campionato che stiamo affrontando è praticamente una B2, nella quale ogni squadre ha la voglia e le potenzialità per fare bene».
ORTEGA ESONERATO Il tecnico argentino Hector Alberto Ortega, ex Samb, fino a oggi allenatore della Sangiovannese (C1/A), è stato sollevato dall’incarico dopo la netta sconfitta rimediata dalla compagine toscana in quel di Monza (4-1). Per sostituirlo pare sia già pronto l’ex Lucchese, Grosseto e Massese Paolo Indiani.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.131 volte, 1 oggi)