SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Fervono i preparativi per la nuova stagione di teatro dialettale grottammarese Commedie Nostre, organizzata dall’associazione Lido degli Aranci, ormai alle porte e fortemente voluta lo scorso anno dall’assessore alla cultura del comune di Grottammare Enrico Piergallini: una scommessa sicuramente vinta visto il grande successo riscosso.

Infatti in questi giorni si stanno esaminando le numerose proposte pervenute al comune e all’associazione di varie compagnie dialettali marchigiane e non, intenzionate a partecipare alla rassegna che proprio a causa della grande richiesta si sta pensando di ampliare nel numero delle commedie da mandare in scena. A Grottammare, tempio del cabaret, si sente la necessità di proporre momenti di sana comicità dialettale che ricordano le origini di ognuno di noi e nello stesso tempo di avvicinare al teatro gente comune con tanta voglia di trascorrere dei momenti di sana allegria e di staccare la spina dalla frenesia della vita quotidiana.

Grande plauso va al professor Giarmando Dimarti che oltre ad essere il curatore insieme al poeta dialettale Mario Petrelli e ad Alessandro Ciarrocchi di tutta la rassegna, è riuscito con l’aiuto dell’associazione Lido degli Aranci e con la sua sapiente regia, a creare una vera compagnia dialettale grottammarese dal nome Le Grotte in scena composta da una ventina di attori in erba con tanta voglia di stare insieme in allegria e nello stesso tempo di tirare fuori quel qualcosa che hanno sempre avuto dentro senza avere mai il coraggio di esprimere; e così che il 10 dicembre scorso hanno debuttato con la commedia Nna Cartuline de Llegrotte in una sala Kursaal gremita da un pubblico entusiasta. Sulle ali dell’entusiasmo e con questa grande passione da mesi provano ininterrottamente il nuovo spettacolo per trovarsi pronti nel momento di andare in scena per la consueta apertura della rassegna.

Altro grande motivo di soddisfazione per l’associazione è rappresentato dal fatto che in questi giorni sono pervenute diverse richieste di adesione alla compagnia di persone amanti del teatro e pronte a debuttare sul palcoscenico.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 432 volte, 1 oggi)