SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Riparte con l’entusiasmo di sempre la Joints Basket Club San Benedetto, che dal prossimo 24 settembre affronterà l’ennesimo torneo di serie C2 regionale.

Questa mattina, nello stabilimento balneare La Tartana, il roster 2006-2007 è stato presentato ufficialmente alla stampa. Le partenze di Belelli, Castracani, Stirpe e Ferrotti sono state colmate dagli acquisti di Nico D’Incecco, proveniente dal Campli, da Davide Mancinelli, dal Porto Recanati e di Matteo Nespeca dalla Stamura Ancona. Quest’ultimo, prodotto dal vivaio della Joints, è rientrato nella formazione rossoblu dopo l’esperienza maturata all’ombra del Conero; ma la novità della stagione riguarda l’inserimento obbligatorio tra i dieci che scenderanno in campo di quattro under 21.

Ecco le prime parole del confermato coach Andrea Reggiani: «L’obiettivo minimo è ripetere la prestazione della passata stagione centrando quindi l’accesso ai play off. La motivazione e la voglia di vincere – prosegue il tecnico dorico – ci sono tutte e sono sicuro che ci toglieremo diverse soddisfazioni. Sarà molto importante l’apporto, in campo e fuori, dei vari Falà, Riccardi e Ciardelli oltre alle buone qualità dei nuovi arrivati. Ci sarà di grande aiuto il settore giovanile che quest’estate ha partecipato al Campus organizzato dalla Despar Pesaro (nata dalle ceneri della Scovolini – nda)».

Sabato e domenica prossimi la Joints sarà di scena ad Offida per un torneo insieme alla Cestistica Ascoli e due squadre slovene.

Il Presidente Tonino Valori invece ha puntato un po’ di più il dito sulle questioni organizzative tirando in ballo l’assessore allo Sport di San Benedeto Eldo Fanini, chiedendo un maggiore supporto da parte dell’amministrazione comunale, soprattutto per quello che riguarda l’utilizzo del PalaSpeca.

L’assessore dal canto suo ha replicato a Valori dicendo che cercherà di fare il possibile per soddisfare le richieste della Joints.

La parola è poi passata a capitan Riccardi, il quale ha ricordato con molto piacere la stagione precedente sia a livello personale che sportivo ed ha auspicato un maggiore coinvolgimento della città e sostenere questa squadra come ha fatto nelle due gare di play off.

Il presidente Valori ha infine voluto sottolineare un’altra novità per questo inizio di stagione: la creazione di una squadra femminile di Mini Basket per sviluppare ancora di più il vivaio. Per informazioni è possiile rivolgersi ai numeri 339.1579652 o 340.7390143.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 403 volte, 1 oggi)