GROTTAMMARE – Sono aperti i termini per la presentazione delle domende relative all’assegnazione dei contributi per il pagamento del canone di affitto di immobili destinati ad abitazione. Possono essere presentate all’ufficio Protocollo del comune entro il 13 ottobre.
I requisiti per l’accesso al contributo sono i seguenti:
– essere in possesso di regolare contratto di affitto per un alloggio non di lusso;
– pagare un canone mensile non superiore a 553,71 euro;
– risiedere presso l’alloggio per il quale si chiede il contributo;
– non essere proprietari di altro alloggio adeguato alle esigenze del nucleo familiare
– rientrare all’interno dei seguenti requisiti economici;
– valore isee non superiore a 5558,54 euro, con incidenza sul canone di affitto non inferiore al 25%;
valore isee non superiore a 13.343 euro, con incidenza del canone di affitto non inferiore al 35%.

I modelli possono essere ritirati presso l’Ufficio relazioni con il pubblico o all’Ufficio Servizi sociali; è possibile inoltre telefonare all’Ufficio Servizi sociali dal lunedì al giovedì, dalle 10 alle 13, e il martedì dalle 15:30 alle 17:30 (0735.739236).
Il bando è pubblicato anche sul sito internet del Comune www.comune.grottammare.ap.it.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 211 volte, 1 oggi)