SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Samb in apprensione per l’attaccante Gennaro Fragiello e il centrocampista Marco Iovine, usciti malconci al termine del match di Coppa Italia col San Marino.
I due giocatori oggi, nel corso dell’allenamento pomeridiano svolto dai rossoblu sul campo di Tortoreto (e non al Riviera come nei programmi in un primo momento), sono rimasti fermi. Nelle prossime ore saranno sottoposti ad accertamenti. Iovine, sul quale permangono i maggiori dubbi in vista della gara di domenica prossima al Renato Curi di Perugia, ha un problema al flessore della coscia destra (i medici temono si tratti di uno stiramento), mentre Fragiello ha il collo bloccato ed ha una ferita tra il naso e il labbro, a seguito di una tacchettata rimediata da un giocatore del San Marino.
Tutti disponibili invece gli altri, i quali hanno sostenuto una seduta defatigante dopo il citato incontro di Coppa. Appaiono in discreta forma sia Morante, sia Landaida; il difensore argentino, arrivato nelle Marche con un gomito gonfio, ha smaltito il piccolo infortunio e dunque dovrebbe essere disponibile per la trasferta di Perugia. Non lo saranno invece, i neoacquisti Carlini, Della Rocca e Loviso, visto che, come noto, prima di poter scendere in campo debbono essere passati cinque giorni dal tesseramento.
Domani, sempre a Tortoreto, i rossoblu sosterranno un’altra seduta pomeridiana. Poi sabato, in mattinata, la rifinitura prima della partenza per l’Umbria.
QUI PERUGIA: C’E’ GINESTRA Chiusura col botto per il club del presidente Silvestrini che proprio negli ultimi minuti della giornata conclusiva del mercato ha piazzato una “zampata” niente male, chiudendo la trattativa con l’attaccante Ciro Ginestra, l’anno passato al Frosinone. Il giocatore di Pozzuolo, classe 1979, ha firmato un contratto triennale.
Nel pomeriggio intanto gli uomini di Corrado Benedetti hanno sostenuto l’amichevole infrasettimanale contro una formazione locale (la Casa del Diavolo). L’incontro è terminato 3-0 in favore dei più quotati biancorossi, grazie ad un’autorete e ai gol di Mazzeo e Bernini. Per gli umbri domani e sabato due sedute di lavoro sempre nel pomeriggio.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.249 volte, 1 oggi)