SAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’Unità di Strada dell’Ambito Sociale 21 continua la sua azione preventiva e di promozione della salute nei locali del divertimento e durante gli eventi di intrattenimento che il territorio ha offerto in questa estate 2006.
La novità più interessante di questa estate è stata l’introduzione, dal mese di agosto, di servizi interattivi grazie al computer portatile di cui l’Infopoint dell’Unità di Strada si è dotato.
I giovani che si sono avvicinati hanno potuto così misurare la loro prontezza di riflessi e i loro tempi di reazione effettuando il divertente ma preciso test di riflessi che serve a dare un’idea della propria lucidità alla guida.
Grazie all’ausilio del computer i giovani hanno potuto anche misurare le loro conoscenze con il nuovo quiz, divertendosi a rispondere a domande sulle sostanze, sull’alcool, sulle conseguenze legate al loro utilizzo e sulle malattie sessualmente trasmissibili, avendo così diritto a ricevere simpatici gadget, come i colorati polsini, i porta pass, le spillette, le magliette e i nuovissimi portafogli informativi sull’Aids gentilmente messi a disposizione dal Ser.t. dell’Asur 21 di San Benedetto del Tronto, che come sempre offre una preziosa e importante collaborazione al servizio di Unità di Strada.
Questo esperimento ha fatto registrare al servizio un grande successo; nelle ultime quattro uscite del mese di agosto infatti i ragazzi che si sono avvicinati all’Infopoint sono stati ben 166; sono stati distribuiti 254 gadget e 1.060 tra cartoline sulle sostanze e altro materiale informativo, sia autoprodotto che ministeriale. Si tratta di numeri importanti che in futuro potranno crescere, vista la curiosità e l’interesse dimostrato dai giovani verso questo nuovo e divertente approccio all’informazione e alla prevenzione.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 385 volte, 1 oggi)