ACQUAVIVA PICENA – Lavori in corso al Comune di Acquaviva Picena. È da poco terminata l’edizione 2006 del festival Acquaviva Comics Academy, che già si pensa a quella del 2007.

Abbattuto, di oltre il 70%, il budget precedentemente utilizzato per l’analoga manifestazione (Acquaviva nei fumetti, ora gestita da privati), forti dell’incremento, a detta dell’organizzazione, del numero d’iscritti al corso di tecnica e sceneggiatura del fumetto, nonché dei consensi ottenuti dagli illustri ospiti intervenuti alla kermesse (in particolar modo, il maestro Carlo Rambaldi e, fra i docenti, Vittorio Giardino), l’assessore al Turismo Andrea Infriccioli ed il torinese Rossano Stefanin, direttore artistico del festival, riconfermato nel ruolo, si sono messi subito all’opera.

Obiettivi primari: far sì che la rassegna, definita «di nicchia», venga, al contrario, vissuta da tutto il paese e possa creare, com’accaduto nell’ultima edizione, movimento turistico, coinvolgendo nell’iniziativa tutte le strutture ricettive dell’intero territorio comunale.
Teatro dell’evento sarà, come sempre, l’incantevole borgo piceno, definito dal re degli effetti speciali «un fantastico set cinematografico naturale». L’ultimazione del progetto è prevista entro il prossimo settembre. 
 
 
 
 
 
 
 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 671 volte, 1 oggi)