SILVI MARINA – Giocatori provenienti da varie regioni italiane si batteranno per una settimana sul “campo? del tavoliere a scacchi bianchi e neri presso l’Hotel Abruzzo Marina, a Silvi Marina, con il patrocinio del Comune abruzzese che ospita la manifestazione, giunta alla 34esima edizione, dal 2002.
Scacchisti speciali a dire il vero, visto che appartergono all’ASCI, Associazione Scacchisti Ciechi Italiani, e che si contenderanno il titolo di campione italiano. Franco Antonini di Pesaro, Campione italiano uscente, mette in palio il titolo in una settimana di gara cui si abbinano per tradizione la pausa della vacanza e l’assemblea annuale.
Si comincia sabato 26 agosto; l’appuntamento è le ore 16. Fino a sabato 2 settembre si giocherà dalle 14.30 alle 20.30, con sistema di gioco svizzero. La premiazione a seguire, intorno alle 21.30, alla presenza delle Autorità.
Per la sua lunga tradizione itinerante il Campionato ASCI è venuto raccogliendo, nel tempo, vari patrocini e adesioni da altri territori ed aree, come la Regione Abruzzo, la Provincia di Teramo, il Comune di Folgaria, la Regione Emilia Romagna, il Comune e la Provincia di Ravenna, il Comune e la Provincia di Rimini, la Provincia di Milano e così via.
L’edizione del campionato italiano che comincerà sabato prossimo segna il 30° anno di fondazione dello stesso ASCI; per l’occasione registriamo lo speciale patrocinio del Segretariato Sociale della RAI.
Puntuale e apprezzata la ricorrente attenzione di Unione Italiana Ciechi, Federazione Scacchistica Italiana, di Italia scacchistica e di CPS, Coordinamento Promozione Scacchi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 308 volte, 1 oggi)