SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Giovanni Gaspari alla Biennale. Domenica 20 agosto il sindaco (smantellando gli equivoci nati dopo certe sue dichiarazioni apparse ieri sulla pagina locale di un quotidiano nazionale) e gli assessori alla Cultura Margherita Sorge e all’Ambiente Paolo Canducci hanno fatto visita alla sezione “Raid” della Biennale Adriatica di Arti Nuove ospitata nei locali della Palazzina Azzurra.

A fare gli onori di casa il direttore generale Mario Petrocchi, il direttore artistico Luigi Maria Perotti, e il direttore organizzativo Alessandro Perozzi, insieme alla guida Sara Bombelli.

L’apprezzamento degli amministratori ha spinto il sindaco stesso a ipotizzare l’acquisto di un’opera per ciascuna edizione della Biennale, tant’è che si stanno valutando le modalità per rendere attualibile tale proposta.
Il successo della Biennale, dedicata al tema del “Contagio”, prosegue anche nelle altre sedi, come l’ex camping e il Centro giovani all’ex casa colonica sul lungomare e in vari punti della città, come il monumento al Pescatore e altri.

La soddisfazione degli organizzatori e degli stessi amministratori non è sminuita dai disguidi che si sono verificati venerdì 18 agosto alla Palazzina Azzurra prima del concerto di Giovanni Allevi, uno dei maggiori musicisti emergenti sulla scena mondiale. La sua stessa presenza, anzi, è stata considerata un grande successo della rassegna. «Siamo contenti di aver portato Allevi ad esibirsi a San Benedetto – dice il direttore generale della Biennale Mario Petrocchisoprattutto perché la serata ha avuto una carica speciale. I più importanti giornali nazionali ed internazionali hanno definito Giovanni ‘genio italiano del pianoforte’, il “Mozart del 2000″. Il regista americano Spike Lee ha scelto il brano “Come sei veramente” per la colonna sonora del suo ultimo spot internazionale per la Bmw. Il suo album “No Concept” è stato pubblicato anche in Germania Austria e Corea ed ha ottenuto il Silver Awards grazie ad oltre 20.000 copie vendute. La Biennale Adriatica di Arti Nuove è fiera di essere riuscita a portarlo alla Palazzina azzurra!»

La Biennale Adriatica di Arti Nuove–Contagio proseguirà fino al 27 agosto.

Per maggiori informazioni www.biennaleartinuove.com
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 677 volte, 1 oggi)