GROTTAMMARE – Il 13 agosto si è tenuta la 33esima edizione della Gara di Costruzioni in Sabbia che il Club Ischia di Grottammare organizza sin dal 1977 anno della sua fondazione. Il bagnasciuga del litorale grottammarese è stato adornato con le fantasiose strutture di sabbia create dai 27 gruppi partecipanti provenienti da tutta Italia: Firenze, Brescia, Bologna e tanti altri centri.
Oltre alla fauna acquatica (polipi, delfini, squali, mostri marini, coccodrilli e rane), vi erano tigri, ballerine, gechi, margherite, piramidi e personaggi delle favole come Pinocchio e Paperone.
Ad aggiudicarsi la vittoria è stato un gruppo di locali: Patrizia Paolucci, Giovanni Paci, Gaia Sangermani e Simone Traini hanno conquistato il 1° premio presentando all’eterogenea giuria, composta anche di elementi competenti in materia artistica, il loro “Libro Fantasy”: un castello medioevale che si erge su di un libro aperto.
Il secondo e terzo premio lo ha vinto “Il Polipo” nella versione “Piovra” di Straccia, Mosca, Toccacieli e Latini ed in quella “Verace” di Alessandro, terzo classificato.
Numerosi sono stati anche i gruppi di bambini.
La premiazione si è svolta nel pomeriggio presso il Club Ischia di Grottammare tra le concessioni n. 11 e n. 12.
I premi distribuiti sono stati numerosissimi, ad ogni “artista” è stato consegnato dal Presidente Pino Scartozzi un riconoscimento per l’opera realizzata. Tutto ciò è stato possibile grazie anche alla collaborazione dei gestori degli chalet di Grottammare e degli sponsor “Tutto Gelato” ,”Panificio Zugno”, “Spinsanti”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 318 volte, 1 oggi)