SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Un diverbio scoppiato per futili motivi stava per sfociare in tragedia. E’ quanto avvenuto a San Benedetto nei giorni scorsi. Un 21enne originario di Giulianova è stato denunciato per aver ferito a coltellate un concittadino. I due, forse a causa di un gavettone di troppo, si sono messi a litigare fino a che uno di loro non ha tirato fuori un coltello trovato su un tavolo e ha ferito l’altro giovane, colpendolo a un braccio e a una mano.

Sul posto sono intervenute due pattuglie del commissariato di Polizia, che hanno denunciato l’aggressore per il reato di lesioni gravissime.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 717 volte, 1 oggi)