SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Qualcosa si muove. Finalmente. Via libera al Lodo Petrucci per Catanzaro, Gela e Sassari Torres che vengono cosiì ammesse in serie C2.
Il commissario straordinario della Figc, Guido Rossi ha infatti accolto l’istanza dei tre club di assegnazione del titolo sportivo di serie C2 per la prossima stagione.
Ecco quindi che in C1 sono ripescate Pro Sesto, Ancona e Massese, club che attendevano da tempo l’ufficialità di tale decisione.
Ancora nessuna novità invece in merito ai calendari di Coppa Italia e a quelli di campionato di serie C. L’ennesimo filone di inchieste legate a Calciopoli, quello inerente alla Reggina e all’Arezzo – per il club del cavallino rampante, come noto, è stata chiesta la retrocessione in terza serie – contribuiscono a rendere ulteriormente intricata la situazione.
La Lega, dopo i due giorni di stop coincisi con il Ferragosto, si riunirà in consiglio venerdì o sabato. Sapremo, finalmente, qualcosa in merito alle date delle competizioni ufficiali della nuova stagione? Chissà. A questo punto in ogni caso pare scontato, come sottolineato più volte, il rinvio sia dell’inizio dei tornei di terza e quarta serie.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 698 volte, 1 oggi)