SANT’AGATA FELTRIA – Ultima seduta di lavoro, stamattina, per la Samb che godrà di un giorno e mezzo di stop in concomitanza col Ferragosto. Mister Calori e i suoi ragazzi infatti si ritroveranno domani sera, per l’ora di cena, nel ritiro pesarese. Altri due giorni di lavoro, e poi, come noto, il trasferimento a Tolentino, dove sabato pomeriggio i rossoblu sosterranno l’ennesima amichevole precampionato contro i cremisi.

Dopo altri due giorni di stop, la squadra farà ritorno a San Benedetto, dove, dal giorno 22, si preparerà ai primi impegni ufficiali della stagione – a proposito: a quando le comunicazioni, da parte della Lega di C, in merito a Coppa Italia e, soprattutto, campionato? 

Salutato l’ex Astrea Christian Muzzachi, bocciato dallo staff tecnico dopo i test contro Verucchio e Sansovino, e dato l’ok per l’ex Fermana Visone, ultimo acquisto in casa Samb, la dirigenza aspetta per mercoledì o al massimo giovedì il centrocampista del Catania Fabio Fanelli

La trattativa con il club etneo, sbloccatasi, finalmente, grazie ai buoni uffici del diggì Claudio Molinari, molto amico del direttore generale rossazzurro Lo Monaco, non dovrebbe presentare sorprese di sorta – per inciso: alla Bovo… – anche se Pavone e compagnia ci stanno andando coi piedi di piombo, memori della beffa materializzatasi giusto la scorsa settimana con l’ex centrocampista della Salernitana, passato al Bari. 

In sintesi: finché non arriva la firma del giocatore dagli uffici di Viale dello Sport preferiscono non sbilanciarsi. La firma in ogni caso arriverà. Convinta la società siciliana, Fanelli, che da tempo voleva la Samb, potrà finalmente vestire il rossoblu. 

Cliccando sulla sezione Multimedia – a destra – è possibile vedere la Fotogallery (a cura di Peppino Troiani) relativa all’ultima amichevole della squadra di Alessandro Calori, disputata domenica scorsa contro il Sansovino, a Pieve Santo Stefano.    

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.831 volte, 1 oggi)