SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Dopo le proteste di alcuni residenti, l’assessore ai Lavori pubblici Giancarlo Vesperini, il responsabile comunale della Protezione civile Fausto Mozzoni, tecnici comunali e della Picenambiente, oltre agli stessi residenti, hanno compiuto oggi un sopralluogo alla Sentina, nella zona interessata dalla fuoriuscita di “acque bianche”, nei pressi della “Torre sul porto” del XVI° secolo.

È stato accertato che un breve tratto di “troppopieno” era stato in precedenza danneggiato, motivo per cui la Picenambiente provvederà nel più breve tempo possibile a ripristinare la conduttura. Gli stessi residenti si sono detti soddisfatti delle assicurazioni ricevute.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 240 volte, 1 oggi)