ACQUAVIVA PICENA – Un felice connubio fra divertimento e memoria storica. Questa la peculiarità di Acquaviva nei carretti, tradizionale appuntamento estivo della cittadina picena che, nel pomeriggio di domenica 13 agosto, tornerà ad animare, per la gioia di tutti gli appassionati, l’incantevole borgo collinare. 

Promossa dal Comitato Corsa Carretti e dagli assessorati al Turismo, Sport, Cultura e Attività Produttive della locale Amministrazione Comunale, si tratta di una delle corse più esilaranti e caratteristiche d’Italia. Ideata quattro anni or sono al fine di riportare in vita spaccati di un’antica fanciullezza, quando, in mancanza di televisione, computer, internet e telefonini, i bambini erano costretti ad aguzzare l’ingegno per dar sfogo alla loro sana baldanza, vedrà sfrecciare per le vie del paese carretti in legno.

Questi ultimi saranno guidati da coppie altrettanto esilaranti (quanto la gara stessa), per la maggior parte del posto, che cercheranno di accaparrarsi l’ambito trofeo in argento. Questo il percorso: partenza da zona Colle, serie di curve di via Colle Cimino, rettilineo di via Boreale, via Fonte Paterno ed arrivo presso il parcheggio della Cantina Terre Cortesi Moncaro.
 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 386 volte, 1 oggi)