SAN BENEDETTO DEL TRONTO – 142 infrazioni al Codice della Strada contestate, 16 persone positive al test dell’alcol e altrettante patenti ritirate, due conducenti denunciati per guida sotto l’influenza di sostanze stupefacenti. Questo lo sconfortante esito dei controlli effettuati nel fine settimana dalla Polstrada provinciale sulle strade del Piceno, nell’ambito dell’attività di prevenzione sulla sicurezza.
Tutte le persone fermate sono state sottoposte a prove qualitative con ‘precursore’ per accertare l’eventuale abuso di sostanze alcoliche. Purtroppo gran parte dei test compiuti sono risultati positivi. Numerosi i giovani che si sono visti ritirare la patente di guida con conseguente decurtazione di punti. Ancor più grave il caso dei due denunciati per guida sotto l’influenza di sostanze stupefacenti.
I controlli della Polstrada non si fermeranno, anzi saranno intensificati sin dal prossimo week end, in corrispondenza del previsto esodo per le vacanze estive.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 439 volte, 1 oggi)