SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Dopo settimane di trepidante attesa – della serie: la scaramanzia non è mai troppa – la Riviera Samb Volley rompe gli indugi e dà l’atteso annuncio: l’obiettivo per la prossima stagione è la promozione in B2.
Repentino “cambio di marcia” per il club sambenedettese che, dopo svariati campionati in tono minore, ha trovato l’accordo (triennale) con uno sponsor che già in passato ha “prestato” il suo nome al volley italiano, un colosso – i vertici di via Torino preferiscono, per ora, tacere, sulla sua identità – intenzionato a investire in modo massiccio sulla pallavolo rivierasca. Tradotto: non ci si fermerà alla B2, ma si tenterà di scalare altre categorie e portare San Benedetto là dove non è mai stata.
Grande euforia, naturalmente, in casa rossoblu. «Cambiano i progetti per il prossimo anno – esordisce il presidente Mario Bianconi – Punteremo alla promozione in B2. Un soggetto nuovo, un grande appassionato di pallavolo, ha deciso di scommettere sulla nostra società abbinando il marchio della sua azienda a quello della Riviera Samb Volley. Siamo onorati di questo, soprattutto perchè il contatto che abbiamo avuto con lui è dovuto ad una conoscenza in comune; siamo stati dipinti come uno dei club più seri della zona e questo aspetto ci ripaga di anni di sacrifici».
«In ogni caso – conclude Bianconi – preferiamo non addentrarci nei particolari; saremo più precisi tra un paio di settimane. Mi limito a dire che stiamo lavorando sodo per mettere a disposizione del nostro allenatore elementi di sicuro affidamento, in grado di farci fare il salto di qualità».
Intanto, dopo gli arrivi – è storia di tre settimane fa – dell’opposto Alessandro Straccia e del centrale Andrea Scaltritti, si registrano i ritorni in rossoblu di Maurizio Faraone e Dante Caucci, quest’ultimo l’anno scorso nelle fila del Monte San Giusto (B2).
Ma non finisce qui: in riva all’Adriatico dovrebbero arrivare almeno altri quattro rinforzi, tutti di categoria superiore. Lo scopo, naturalmente, è rimettere le mani su quella B2 che manca ai rossoblu da otto lunghi anni.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 567 volte, 1 oggi)