MONTEPRANDONE – Nella giornata di lunedì 31 luglio un uomo sulla quarantina ha rubato una Fiat Punto che al momento del fatto era parcheggiata in pieno centro a Centobuchi. La ragazza proprietaria della vettura si è subito imbattuta con un’agente della Polizia Municipale, subito direttosi all’inseguimento del ladro.
Raggiunta la vettura nei pressi della zona Artigianale di Centobuchi il malvivente ha cercato di speronare l’auto della Polizia Municipale e fuggire.
L’uomo, sentitosi braccato, ha abbandonato l’auto nei pressi della zona Agraria a Porto d’Ascoli e dopo una breve ricerca la stessa è stata individuata e recuperata dalla proprietaria.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 541 volte, 1 oggi)