ASCOLI PICENO – Sulla questione dell’esclusione di San Benedetto dal “Distretto del mare”, sollevata dal consigliere regionale Guido Castelli, interviene il Presidente della Provincia Massimo Rossi.
«La questione in effetti è di grande rilevanza e per questo la Provincia si è mossa nei confronti della Regione assumendo diverso iniziative. In primo luogo ha chiesto all’UPI Marche di indicare alla Regione un rappresentante della Provincia di Ascoli Piceno nel “Comitato esecutivo” del nascente Distretto del mare che avrà la funzione di valutare i progetti. L’UPI ha formalizzato tale indicazione con lettera del 6 giugno 2006. Il successivo 13 giugno si è tenuta in Regione la prima riunione del Comitato nella quale la Provincia di Ascoli Piceno ha formalmente chiesto l’inserimento della realtà sambenedettese nel Distretto».
«La richiesta è stata poi reiterata – prosegue Rossi – in occasione dell’incontro congiunto tra Giunta regionale e Giunta provinciale che si è tenuto in Ancona il 19 giugno. Tra i progetti strategici per il territorio, presentati alla Regione attraverso un apposito documento di sintesi, è stato infatti inserito il Distretto del mare, sia in funzione del costituendo Parco marino del Piceno sia della realtà cantieristica e peschereccia del polo di San Benedetto. Inoltre la Provincia di Ascoli Piceno ha elaborato un documento propositivo inviato alla Regione, a firma di UPI Marche, in data 11 luglio 2006, sulla riprogrammazione dei ” Fondi Comunitari Strutturali” per il periodo 2007-2013. Nel documento ha di nuovo espressamente chiesto l’inclusione nel Distretto del mare della realtà di San Benedetto del Tronto in funzione, in particolare, del prossimo Piano Operativo dei Fondi per la pesca».
«Un’azione tempestiva e ad ampio raggio che – conclude il Presidente Rossi- indurrà sicuramente la Regione a rivedere la formulazione del Distretto, deliberata nel 2004 dalla precedente Giunta Regionale, quindi in tempo utile per l’approvazione del Piano per la pesca che è prevista verosimilmente per il mese di settembre, quando si entrerà nella fase operativa».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 303 volte, 1 oggi)