(di Andrea Bellabarba)

GROTTAMMARE- Venerdì 28 luglio si è svolta la manifestazione conclusiva dell’english summer camp “Polly Glot” organizzata presso la scuola elementare G.Speranza.

I bambini si sono esibiti in canti in inglese, in una piccola rappresentazione teatrale e, in onore della maestra di madre lingua proveniente dalla Nuova Zelanda, hanno dato vita a un piccolo spettacolo finale per introdurre la tipica danza Kiwi.

L’associazione che organizza la rappresentazione è nata 2 anni fa, è gestita interamente da insegnanti di madre lingua con lo scopo di costruire dei campi estivi per fornire ai piccoli studenti un’ottima conoscenza della lingua inglese. “Polly Glot” è gia attiva in 4 località diverse (Pedaso, Porto Sant’Elpidio, Porto S.Giorgio, Grottammare), è pronta a far divertire i ragazzi con varie attività creative: gioco, svago ma soprattutto lezioni di inglese per migliorare l’apprendimento divertendosi.

Soddisfatte le organizzatrici Jean Russel e Gina Wills, per lo sforzo continuo che i loro alunni hanno mantenuto in questo periodo e anche per la riuscita della rappresentazione: tutti quanti sono stati premiati con un piccolo attestato dell’associazione.

La Polly Glot, infine, non crea solo corsi per bambini: attivo da quest’anno anche un periodo di Full Immersion per adulti mentre per i ragazzi verranno organizzate le feste di Halloween, Natale, New Orleans Carnival e Pasqua, per concludere con un viaggio in Inghilterra a Settembre 2007.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 898 volte, 1 oggi)