SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La stagione balneare 2006 è funestata da un’altra disgrazia. Nel pomeriggio di oggi, intorno alle 16, un uomo ha perso la vita nelle acque antistanti il tratto di spiagga della concessione n.41. Si tratta di G.G., 58enne originario di Milano ma attualmente residente a Tolmezzo (Udine).
La tragedia si è consumata rapidamente. L’uomo è giunto in spiaggia con una comitiva di turisti intorno alle 16. Pochi minuti dopo è entrato in acqua: quando era ancora nelle vicinanze della riva è stato colto da malore. Due assistenti bagnanti in servizio presso lo chalet dell’ Hotel Holiday sono intervenuti per soccorrerlo. Trasportato a terra l’uomo, i bagnini hanno effettuato diversi tentativi per rianimarlo ma le sue condizioni apparivano già disperate. Sul posto è intervenuta, quindi, un’ambulanza del 118: G.G. è stato trasferito d’urgenza all’ospedale di San Benedetto ma i medici del nosocomio non hanno potuto far altro che costatarne il decesso.
L’esame autoptico del medico legale, disposto dall’autorità giudiziaria competente, potrà fornire indicazioni più precise sulla causa della morte dello sfortunato turista.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 886 volte, 1 oggi)