SAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’attività agonistica boccistica estiva sambenedettese è in pieno svolgimento. Dopo le numerose gare promozionali la A.S.D. Bocciofila Sambenedettese, Sabato 23 luglio, ha tenuto a battesimo il 31° Gran Premio Città di San Benedetto, gara nazionale in notturna a cui hanno partecipato 144 coppie di Cat. A provenienti da 10 regioni e che ha visto protagonisti atleti pluricampioni italiani europei e mondiali.
Dopo le eliminatorie compiute nei bocciodromi del Piceno, per le fasi finali in notturna, svoltesi nei 8 campi all’aperto immersi nel verde di Via degli Oleandri, si sono qualificate 16 formazioni. Venivano eliminate ai quarti le coppie titolate come quella formata da Mirko Savoretti e Gianluca Fomicone, vincitori della passata edizione e quella formata da Dario Mancini e Michele Agostini, ascolano di Petritoli, campione del mondo in carica under 23.
La finale è stata giocata tra le coppie della Società Gino Spaldi di Teramo Antonio Di Domenico e Renato Scacchioli e della Società Monterotondo di Roma Vincenzo e Antonello Natale, padre e figlio che avevano superato la formazione del Comitato di Ascoli Piceno Minnetti – Minnetti e la formazione del Comitato di Roma Comedini- Paluani.
Partita avvincente seguita con attenzione da un pubblico numeroso e appassionato, con notevole presenza di turisti, in cui si confrontavano due puntisti validi ed esperti Vincenzo Natale e Renato Scacchioli e due bocciatori giovani e infallibili Antonello Natale e Antonio Di Domenico.
Col punteggio di 12-8 si aggiudicava la vittoria la formazione di Roma Vincenzo e Antonello Natale, padre e figlio. Alla finale e alle premiazioni hanno presenziato l’assessore allo Sport del Comune di San Benedetto del Tronto Eldo Fanini, l’assessore ai Lavori Pubblici Giancarlo Vesperini che hanno potuto verificare il fascino di questo sport, dove si esaltano le qualità di concentrazione e tecnica.
Presenti anche il consigliere nazionale della Federazione Olivio Togni, il Presidente regionale della Federazione Fabio Luna, il presidente del Comitato di Ascoli Piceno Giuseppe Montelpare, il consigliere della Lega del Filo d’Oro Guido De Nicola e i dirigenti della società.
Lunedì 24 luglio intanto è iniziata la gara regionale serale senior, in programma fino al giorno 28, con finali fissate per sabato 29 nel corso delle quali è prevista pure una gara regionale femminile individuale.
Registriamo infinche che il prossimo appuntamento per l’Alto livello è per venerdì 4 agosto con il Meeting dei Campioni, competizione boccistica a terna con la partecipazione di atleti giovani e di grande prestigio nazionale.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 602 volte, 1 oggi)