COLONNELLA – …La fantesca Nepita è gelosa della sua collega di casa Fioretta che sembra averle tolto i favori del vecchio padrone Gerasto. Ma Fioretta, in realtà, è il giovane Essandro Fregosi, già ospite di sua zia Apolliona a Roma, rifugiatosi a Napoli per evitare le punizioni conseguenti al suo scarso impegno scolastico. Qui Essandro ha conosciuto Cleria, figlia di Gerasto, e se ne è innamorato. Per stare vicino alla fanciulla si è travestito da donna, facendosi assumere a servizio in casa di Gerasto, col nome di Fioretta. Nel frattempo, anche Gerasto, annoiato dalla moglie Santina e già amante di Nepita, volge le sue attenzioni a Fioretta….

Non si può non rimanere col sorriso sulle labbra di fronte a questa commedia del napoletano Giambattista Della Porta, scritta verso fine 500, ma ancora attuale e comunque fresca e divertente con le sue regole dell’equivoco.

A portarla in scena saranno gli attori dell’associazione ProgettoTeatro, costituita per dare la possibilità a chi lo voglia di non essere soltanto spettatore, ma anche protagonista, sul palco, per sentire le emozioni che si ha quando, finita una scena, l’adrenalina scende e salgono gli applausi del pubblico in sala.

Fra gli scopi c’è anche quello di creare una conoscenza di base del teatro anche fra il pubblico, che sarà così più consapevole e, perché no, anche più critico.
Altro scopo dell’Associazione è quello di promuovere varie manifestazioni, come Festival, Rassegne, finalizzate non solo allo spettacolo ma anche alla divulgazione di nuove forme di linguaggio.

Appuntamento quindi in Piazza del Popolo a Colonnella alle 21:30 venerdì 28 luglio. L’ingresso è gratuito.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 333 volte, 1 oggi)