SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Ultimo atto della campagna Noi Siamo la Samb, che durante lo scorso campionato ha contribuito ad aiutare i calciatori rossoblu nei momenti di sbandamento societario, riuscendo a compattare la squadra rossoblu fino all’incredibile salvezza.

In questi giorni infatti si stanno consegnando, ai ragazzi della Cooperativa San Pietro, le maglie commemorative dell’esperienza Noi Siamo la Samb (circa 90 quelle non ancora distribuite). «Sottolineamo come la Cooperativa San Pietro svolga attività a supporto di tutte le operazioni portuali e che della stessa cooperativa fanno parte tantissimi ragazzi che ogni domenica stanno in curva o in altri settori dello stadio ad urlare tutto il loro amore per la Samb», scrivono i responsabili dell’iniziativa. Che resta, si spera, nella storia della Samb.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 477 volte, 1 oggi)