ACQUAVIVA PICENA – Anche l’Associazione Palio del Duca è `contro la droga´.
L’ente promotore della celebre rievocazione storica acquavivana, per offrire il suo contributo alla lotta contro l’uso di sostanze stupefacenti, ha partecipato, nell’assolato pomeriggio di domenica 23 luglio, con le sue giovani leve, a Famiglia e Territorio, uniti contro la droga, iniziativa promossa dal Comune di Cupra Marittima, in consorzio con un gruppo d’operatori che lavorano nell’ambito della risoluzione delle problematiche giovanili.
I ragazzi che compongono il gruppo dei musici, esibendosi in sapienti ritmi e caroselli, hanno particolarmente attratto i numerosi turisti presenti, ricevendo, per la loro bravura, un pieno d’applausi.
Più che soddisfatti il presidente del sodalizio Nello Gaetani e la dott.ssa Enrica Flammini, dirigente di comunità – educatrice comunità terapeutica tossicodipendenti, nonché responsabile del progetto, che ha donato all’associazione una targa ricordo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 378 volte, 1 oggi)