SAN BENEDETTO DEL TRONTO- Alcuni lettori negli ultimi giorni ci hanno telefonato e scritto delle mail per segnalarci la presenza di strani segni sulla sabbia, una sorta di geroglifici apparentemente senza alcun senso. Le zone dove pare siano stati avvistati questi segni pare che siano quella della sentina ed intorno al porto, spiagge non proprio affollatissime che di notte, non sono custodite. Pubblichiamo le due segnalazioni più significative e dalleghiamo la foto di un turista milanese. Se qualcuno fosse in grado di soddisfare la curiosità nostra e dei lettori si metta in contatto con la redazione al numero 0735/762012.

Gentile Redazione di Sambenedettoggi, mi chiamo Annalisa Segantini, sono di Mantova e come ogni anno, vengo in vacanza a San Benedetto del Tronto. Mia madre è originaria di Monsampolo, adoro la vostra città e seguo la cronaca sanbenedettese attraverso il vostro sito. Sono rimasta incuriosita da alcuni segni che ho trovato diverse volte e per diversi giorni sulla sabbia, vicino al porto, nella zona davanti al ristorante “Stella Polare”. Sono un insieme di quadratini strani ed alcuni sono rossi. Se qualcuno potesse darmi una risposta, ve ne sarei grata.

Gentile Redazione,Vi seguo da Milano. Vengo al mare in Riviera, tutte le estati, da quando avevo 15 anni. Ho molti amici a San Benedetto e sono particolarmente affezionato alla vostra squadra di calcio, che cerco sempre di seguire nelle trasferte lombarde (devo dire che negli ultimi anni sono stato particolarmente fortunato, nella formulazione dei calendari). Durante le mie passeggiata alla sentina a Porto d’Ascoli, ho notato degli strani segni sulla sabbia. Prima di ripartire ho provato a fotografarli e ve ne invio una per sapere se qualcuno di voi è in grado di spiegarmi cosa significa. Grazie e forza Samb!
Marco Gentiloni

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.527 volte, 1 oggi)