CUPRA MARITTIMA – Ritorna, dopo il successo degli scorsi anni, il mercatino serale (17-24) di produzione artigiana e artistica sul lungomare atto a valorizzare il territorio e in particolare l’isola pedonale. Vetro dipinto, borse fatte a mano, orecchini, bracciali d’argento, prodotti tipici e tanti altri oggetti allietano la passeggiata e conferiscono al paesaggio un’atmosfera allegra. 

“Abbiamo pensato di proporre un vero e proprio mercatino in serate prestabilite”, ha spiegato l’assessore al commercio Carmine Chiodi. “Due i gruppi di espositori:  il Consorzio Millearti, con il quale ci sono già stati rapporti di collaborazione durante la festa di San Basso e la fiera di maggio, che raccoglie artigiani produttori di creazioni tipiche e tradizionali della regione Marche e un’associazione dedita ad attività hobbistiche e artigianali. A questi due gruppi si aggiungono i vecchi operatori cioè coloro che erano presenti nelle estati precedenti a Cupra”.

Il mercatino estivo si articola in serate diverse durante le quali si alternano i due gruppi di  circa 20 espositori; giovedì e sabato ci sono i prodotti tipici locali: salumi, formaggi e dolci mentre mercoledì, venerdì e domenica si tiene il mercatino degli artigiani africani e locali.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 434 volte, 1 oggi)