SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Accordo bipartisan sulla recente decisione della Giunta che ha destinato la zona verde di via Maffei ai tre artigiani ambulanti che hanno dovuto spostarsi dal lungomare in prossimità del torrente Ragnola (ne riferiamo in un articolo a parte della sezione Politica). Pino Nico e Marco Lorenzetti dell’Udc sostengono l’utilità di un colloquio chiarificatore avuto con l’assessore Mozzoni, facendo questo commento: «I tre artigiani non avevano associazioni di categoria che li difendevano, né colore politico perchè non votanti né avevano voce per essere ascoltati, erano stati semplicemente dimenticati dalla burocrazia. Il gruppo consiliare Udc continuerà la sua azione protesa a migliorare le decisioni dell’attuale amministrazione».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 335 volte, 1 oggi)