SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Scippano un Rolex e fuggono via in scooter. L’azione si è consumata ieri sera intorno alle 20.30 in via Trento: due giovani in sella ad un ciclomotore si sono avvicinati ad un uomo che stava percorrendo a piedi la strada che costeggia il lato ovest del lungomare e uno di loro ha strappato con forza il prezioso orologio dal polso del malcapitato.
Il colpo è stato fulmineo: gli scippatori, una volta sottratto il Rolex, hanno fatto perdere le proprie tracce fuggendo ad altà velocità sul lungomare. L’ipotesi del ritorno sulla scena del crimine, a distanza di oltre un anno, della famigerata banda dei Rolex appare suggestiva e, al momento, alquanto improbabile, dal momento che i responsabili delle ‘imprese criminose’ che per lungo tempo hanno occupato le prime pagine della cronache cittadine sono stati già individuati e arrestati. Convincimento espresso anche dai responsabili delle forze dell’ordine che ritengono si tratti piuttosto di un episodio isolato.
Sul fatto, intanto, indaga la Polizia di San Benedetto, alla ricerca di elementi utili per l’identificazione dei malviventi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 826 volte, 1 oggi)