SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Intorno alle 4:00 della notte fra domenica e lunedì i Carabinieri hanno sventato il furto di un camion all’interno di un cantiere edile sulla SS16 nel territorio di Grottammare. L’autore del tentato furto, un marocchino di 36 anni domiciliato in Puglia, è stato arrestato con l’accusa di furto aggravato. Il mezzo pesante era dotato di un braccio per la gru e una volta rubato sarebbe potuto servire presumibilmente per effettuare altri furti.

Giunti sul posto in seguito a una segnalazione, i militari dell’Arma hanno colto sul fatto il ladro che dopo aver forzato la portiera del camion si stava accingendo a collegare i fili elettrici per azionare il mezzo. Il marocchino è stato dunque arrestato in flagranza di reato e condotto presso il carcere di Marino del Tronto.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 324 volte, 1 oggi)