SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Emanuele Concetti si trasferisce al Monza. L’annuncio è stato dato ieri, nel giorno del raduno del sodalizio brianzolo, che si è ritrovato a Bormio, dove resterà sino al prossimo 4 agosto.
Come previsto dunque il portierone romano non difenderà più la porta della Sambenedettese, squadra che l’anno passato l’ha visto grande protagonista – per il giocatore cresciuto nelle giovanili della Lazio una stagione da incorniciare; fondamentali le sue parate per il raggiungimento dell’obiettivo salvezza.
Toccherà al giovane Andrea Consigli, classe 1987, ex Atalanta, l’onere e l’onore di posizionarsi a guardia dei pali rossoblu. Un giovane per il quale l’ex Stefano Colantuono ha speso parole incoraggianti.
Quanto a Concetti, l’ex numero 1 della Samb ieri ha raggiunto la Valtellina insieme a 24 compagni. Mister Sonzogni, in riferimento a lui e all’altro acquisto dell’ultim’ora, il centrocampista Luigi Giandomenico (la scorsa stagione ha vestito la maglia dell’Ancona) ha detto: «Sono giocatori che avevo segnalato io, toccherà a loro fare di tutto per mettersi in mostra per meritarsi la fiducia. Non esistono priorità in questo gruppo: persino i due portieri (Concetti e Carrara, ndr) partono alla pari».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 653 volte, 1 oggi)