RIPATRANSONE – Per quelli che la conoscono, Villa Belsito è una Country House, ma oltre ad essere una azienda agrituristica, è anche un punto di riferimento per gli avvenimenti artistici.

Sabato 15 luglio sarà inaugurata la scultura ‘Un delfino in giardino’, opera di Nazzareno Tomassetti, artista cuprense allievo del pittore Pauri: impara l’intaglio e la tarsia presso varie botteghe prima a Cupra e successivamente dai fratelli Fazzini. La giornata vedrà musica, teatro e poesia dalle ore 18.15, aperitivo di nettari e frutta in giardino dalle 18.30 e la presentazione dell’opera avrà l’intervento critico della professoressa Maria Elisa Redaelli. Seguirà la poesia, con versi e prosa dedicati al maestro Nazzareno Tomassetti, recitati da Danilo Tomassetti e Silvia Raccichini.

La serata proseguira alle 19.00 all’interno della villa con canzoni e romanze del maestro Domenico Romano al  pianoforte ed il tenore Arnaldo Angellotti. Alle 19.20 è il momento del teatro: la ‘Stabile degli Stracci’ presenta parte del suo testo “La Gente”, poesie di Trilussa tenute insieme da un filo conduttore di Margherita Triboulet, con Marco Albano, Maria Adele Giommarini, Andrea Spadoni.  Alle ore 22.00 nel giardino della villa ‘Soufle’ la prima parte di una recita per voce e contrabbasso. Seguirà poi Mirko Bisonni, al contrabbasso e percussioni e Barbara Mancini, voce recitante e video su testi di vari autori; poi ‘La rivoluzione non è che un sentimento’ omaggio a Pasolini.

Si continua anche domenica 16 luglio: alle ore 17.00 presso il Centro Ricreativo di Equitazione presso contrada Colle di Guardia sempre a Ripatransone vi sarà una presentazione, dimostrazione, gestione e primo approccio di equitazione di base con giochi e divertimenti di abilità dei cavalli. L’invito è quello di far vivere, a bambini ed adulti, una giornata tra cavalli e folklore. Sarà possibile anche visitare gli animali dell’azienda oltre a cavalli, asini, mucche marchigiane, pecore caprette, maiali della cinta senese.
Il pomeriggio sarà allietato da una merenda con i prodotti di Belsito e delle sue aziende agricole.

Venerdì 21 luglio alle ore 22.00 in arrivo la ‘Capoeira’, dimostrazione, musica e movimenti di Capoeira, con Carlos Cueva, danza, percussioni, voce e Mirko Bisonni alle percussioni.

Lunedì 24 Luglio alle ore 21.30 ‘Concerto Festival di Musica da camera’ con i corsisti statunitensi e canadesi  diretti da Raffaele Ponti di Rochester U.S.A. e al pianoforte Isabelle Aubin.

Infine Sabato 29 Luglio alle ore 21.30 il maestro Domenico Romano si esibirà al pianoforte con  Arnaldo Angellotti  Tenore: dalla canzone napoletana ai grandi maestri dei brani pianistici della musica classica.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 765 volte, 1 oggi)