CUPRA MARITTIMA – Si è conclusa a Cupra Marittima la XXXII edizione del Concorso Nazionale di Pittura Contemporanea Premio Cupra 2006 organizzato dalla Pro Loco in collaborazione con l’Amministrazione Comunale. Il concorso, che ha visto la presenza di un gran numero di pittori di alto livello provenienti da ogni regione d’Italia, è stato vinto da Franco Chiarani. Il secondo premio è stato assegnato a Luciano Filippi, il terzo a Giorgio Rinaldini, il quarto a Giuseppe D’Elia, il quinto ex aequo a Ido Erani, Sigfrido Nannucci, Bruno Daffini e Vito Montanari; il sesto premio è andato a Elio Carnevali, il settimo ex aequo a Patrizia D’Andrea, Sonia Babini e Sandro Cellanetti, l’ottavo è stato assegnato a Flavia Mannucci, Loriana Valentini, Luciana Bertotti, Secondo Tannini e Angelo Zanella.

Infine il nono premio è andato a Michele Bufis, Augusto Ambrosone, Diego D’Ambrosi, Cirillo Murer, Elena Vichi, Lima Amissao e Antonio Civitarese. A rendere ancora più prestigioso il concorso ha contribuito l’illustre giuria composta da: Paolo Benvenuti, pittore e docente di Pittura all’Accademia delle Belle arti di Macerata; Giorgio Marangoni, docente all’Accademia delle Belle Arti di Macerata; Tonino Ticchiarelli Art director e docente all’Istituto statale d’Arte O.Licini di Ascoli Piceno, Giuseppe Torquati Sindaco di Cupra Marittima; Ennio Sanguigni Presidente della Pro-Loco di Cupra Marittima eEva Blaszak, pittrice, critica ed esperta d’arte di Corridonia. Alla premiazione è intervenuto anche il Presidente della provincia di Ascoli Piceno Massimo Rossi.
Durante il periodo del concorso, è stato possibile realizzare anche le seguenti Estemporanee: la XXIX Vongola d’oro con tema: paesaggio, monumenti e attività del luogo assegnata a Elio Carnevali e la V° edizione della Donna nell’arte vinta da Claudio Guatteri.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.233 volte, 1 oggi)