SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il caso Palazzina Azzurra tornerà in Consiglio comunale. Il gruppo consiliare di An, composto da Pasqualino Piunti, Giorgio De Vecchis e Luca Vignoli, ha presentato oggi una mozione per chiedere il ripristino dei ‘momenti di svago’ nello storico edificio di viale Buozzi, definito dagli esponenti del partito “un punto di riferimento dell’estate sambenedettese“.
Come noto, la decisione di cancellare le serate danzanti alla Palazzina, adottata dalla Giunta, per far posto ad eventi di carattere esclusivamente culturale, ha scatenato le veementi ma civili proteste di alcuni cittadini, riunitisi addirittura in un Comitato per far valere le proprie ragioni.
Ora, la questione tornerà ad essere discussa in Consiglio. «Negli anni in cui si è data la possibilità alle persone di fruire di questo spazio – si legge nel documento di Alleanza Nazionale – si è registrata una grande partecipazione, senza creare disagi sia alla struttura stessa sia agli altri cittadini».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 309 volte, 1 oggi)