GROTTAMMARE – Un buon lavoro, fatto però per metà. Da alcuni giorni oramai il lungomare sud grottammarese presenta, fortunatamente, alcuni passaggi pedonali più sicuri, nella zona a sud del Tesino: segnalati con un rosso vivo e con alcuni dossi che rallentano il flusso veicolare, hanno originato polemiche perché i lavori sono stati eseguiti nel mese di giugno e non qualche settimana prima, quando il lungomare è molto meno frequentato.

Tuttavia resta ancora uno strano buco nel transito pedonale del lungomare grottammarese: come più volte sottolineato in passato, in pieno centro, c’è un tratto di ben 330 metri continui di lungomare privi di alcun attraversamento pedonale! Ci chiediamo il motivo per cui nessuno interviene, non diciamo con la creazione di passaggi sopraelevati o evidenziati, ma con un pur vecchio e semplice sistema di strisce pedonali.

Aspettiamo…

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 255 volte, 1 oggi)