SAN BENEDETTO DEL TRONTO – E’ iniziato ieri il 1° Torneo Internazionale Città di San Benedetto del Tronto, riservato alle Nazionali Under 20 di Italia, Spagna, Francia e Bulgaria. Alle 18,15 il primo incontro ha visto di fronte transalpini ed iberici, con il successo di quest’ultimi per 75 a 70.

Alle 21 è stata la volta dell’Italia allenata da Pino Sacripanti contro una Bulgaria che ha retto finché i suoi 7 giocatori più affidabili non hanno avuto problemi di falli ed hanno accusato la stanchezza. I bulgari partono addirittura 7-0 contro un’Italia in grado solo di fare pasticci per 3’30‿. Ma basta una fiammata per riportarsi in parità in un amen (8-8 al 5’) e per prendere un margine che sarà gestito fino alla fine senza più scossoni. Sacripanti ha alternato quintetti molto diversi, quello con due lunghi (Canavesi e Lechthaler o Cuccarolo), quello senza lunghi (con Bruttini, Datome e Chiumenti), quello con due play (Ferrara e Piazza), quello alto senza play (Vitali in regia) alla ricerca degli equilibri e di caratteristiche adatte a quelle delle formazioni più forti che gli azzurri si troveranno di fronte agli Europei di Turchia tra una settimana. Questi esperimenti non hanno prodotto bel gioco, con alcuni singoli, le ali in particolare, che hanno evidenziato difficoltà a definire la propria dimensione e posizione in campo (Datome ed anche Bruttini). Buona la verve di Piazza (4 assist e un’ottima leadership) l’affidabilità di Vitali (tre sue bombe ricuciono il divario iniziale), la grinta di Canavesi e Lechthaler. Tutti sono comunque attesi alla prova di gare più impegnative come quella odierna con la Francia e, soprattutto, quella che domani chiuderà il torneo contro la Spagna.

Il programma della manifestazione prevede oggi alle 15 Bulgaria–Spagna e alle 17,30 Italia-Francia (programma modificato per la finale dei mondiali di calcio). Lunedì alle 18,30 la Francia se la vedrà con la Bulgaria mentre alle 21 Italia e Spagna, se le previsioni saranno confermate, si contenderanno la vittoria del 1° Torneo Internazionale Città di San Benedetto. Italia e Spagna che rimarranno in città anche martedì per allenamenti e mercoledì voleranno direttamente in Turchia per gli Europei Under 20.

Di seguito i numeri di Italia-Bulgaria 75-57. Italia: Piazza 9 pt (22 min, 6/8tl, 5fs, 4as) Ferrara 4pt (16 min, 1/3 t2, 0/2 t3, 2pr) Bruttini 2pt (14 min, 2rimb, 2pr) Andreaus 2pt (11min, 4ff, 2fs) Antonutti 8pt (18min, 3/5 t2, 3rimb) Vitali 13pt (24 min, 4/10 t3, 6rimb, 4pp, 4pr, 4fs) Canavesi 2pt (15min, 1st) Chiumenti 5pt (9min, 2/4 tc) Datome 8pt (23min, 3/5 t2, 0/3 t3, 4rimb, 1st) Lechthaler 6pt (18min, 3/6 t2, 2rimb, 3fs) Scarponi 9pt (22min, 3/6 t2, 1/3 t3, 2pr) Cuccarolo 4pt (8min, 2/4 t2, 1rimb).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 554 volte, 1 oggi)