SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Primo, secondo e terzo posto per l’Associazione Pesca Sportiva San Benedetto Veret. Tradotto: podio interamente colorato di rossoblu nel corso della seconda prova del Campionato Provinciale di Canna da Riva che tenutasi presso il Molo Sud nella mattinata dello scorso 23 giugno.

Dopo gli ottimi risultati conseguiti il 21 maggio (prima prova) dunque, gli atleti della società sambenedettese si confermano, e lo fanno alla grande, mettendo una seria ipoteca sulla conquista del titolo provinciale. Nonostante il caldo torrido, Zefferino Guidi, Augusto Maloni e Gianni del Nibletto sono riusciti a guadagnare le prime tre posizioni.

Guidi, che ha optato per la pesca alle aguglie dopo aver constatato che le boghe tardavano ad abboccare all’esca, si è classificato primo catturando quasi 1,9 chilogrammi di pesce. Dietro di lui il citato Maloni con quasi un chilo e mezzo di pesce. Al terzo posto del Nibletto (aguglie).
Dopo questa gara Guidi rafforza il suo primato in classifica (due primi posti), secondo Augusto Maloni (un terzo ed un secondo posto), terzo Lorenzo Secchiaroli (un secondo ed un quarto posto).

La terza e decisiva prova si svolgerà, sempre presso il molo Sud di San Benedetto del Tronto domenica 23 luglio e i primi due atleti della classifica generale accederanno alle finali dei Campionati Italiani di Canna da Riva che si svolgeranno nel 2007.
Ricordiamo inoltre che sempre nella città delle palme, il 27 agosto, si terrà un altro appuntamento di rilievo: il Terzo Trofeo del Piceno – Primo Memorial Benedetto Pompilii, propedeutico alla finale che si terrà a Marina di Ravenna in ottobre.

In ultimo segnaliamo che l’Associazione Veret, in collaborazione con il CSI e la Chiesa dei Padri Sacramentini, organizza, il 15 e il 22 luglio prossimo, un corso di pesca sportiva.

  

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.298 volte, 1 oggi)