SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Salvaguardare i valori tradizionali dei sambenedettesi e mantenere vive le tradizioni, gli usi ed i costumi. Questo è il Circolo dei Sambenedettesi, che ha rinnovato il suo consiglio direttivo. Confermata alla guida dell’associazione la professoressa Benedetta Trevisani.

Confermati anche i vice presidenti, il Cavalier Vincenzo Breccia e lo storico Giuseppe Merlini. Segretario del circolo è Lorenzo Nico, tesoriere Giuseppe Marota, consigliere aggiunto Alfredo Isopi e Riccardo Mandolini è addetto stampa e pubbliche relazioni.

I consiglieri sono Peppino Carminucci, Vittoria Giuliani, Francesca Mascaretti, Pietro Merlini, Anna Stefania Mezzina, Alceo Micucci, Nicola Piattoni e Antonietta Polidori.

Nel corso dell’assemblea seguita alle elezioni, il presidente ha ricordato i successi del sodalizio dalle rassegne letterarie dialettali al concorso “Balconi Fioriti”, dai tre convegni svolti all’insegna di “…Come ali leggere” con la collaborazione del Circolo Nautico e della Lega Navale Italiana di San Benedetto ai popolari”Giovedì del Dialetto”.

Benedetta Trevisani non ha mancato di ringraziare poi la professoressa Dina Merli Cameli, che in memoria del marito, ha parzialmente contribuito all’acquisto del nuovo arredo della nuova sede di via Bragadin.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 428 volte, 1 oggi)