GROTTAMMARE – Approvato il rendiconto finanziario del 2005, durante il consiglio comunale che si è svolto nella serata del 29 giugno. L’avanzo di amministrazione risultante è stato destinato alla realizzazione dei numeri civici (25 mila euro), all’organizzazione della Sagra Giubilare (40 mila euro), all’allestimento definitivo del Museo del Torrione della Battaglia (20 mila euro).
Sono stati approvati tutti gli altri punti all’ordine del giorno (la discussione, iniziata alle 21:30, si è protratta fino ad oltre la mezzanotte, con la presenza risicata di 14 consiglieri su 21).
Voto unanime è stato espresso sui punti riguardanti le due varianti al Piano di recupero del borgo medievale e a una variante al Piano regolatore per piccole modifiche in area San Martino. Stesso esito la votazione riguardante la permuta di frustoli di terreno in via Copernico tra il Comune e un privato.
Con i voti della sola maggioranza (l’opposizione si è astenuta), invece, è stata approvata l’adozione del Piano di classificazione acustica, il documento che analizza e classifica i rumori ambientali e stabilisce i limiti massimi consentiti a seconda delle zona (di rispetto, residenziali, lavorative, ecc.). La stessa maggioranza ha votato l’approvazione definitiva della variante al Prg che consentirà lo spostamento della fabbrica Metalcavi situata all’interno del quartiere Ischia II.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 580 volte, 1 oggi)